Agricoltura Naturale cos'è?

November 5, 2019

 

 

L'Agricoltura naturale è un concetto espresso in primis dal Maestro Fukuoka, poi evoluto ed adattato ai tempi ed ai luoghi in cui esso è stato applicato.

Per noi l'Agricoltura Naturale è un'agricoltura leggera, che non impatta eccessivamente sull'ambiente, anzi se possibile che lo arricchisca, è un'agricoltura del non fare ma del pensare e progettare.

I nostri campi ed orti non si distinguono nettamente da un'ambiente naturale, anzi ad un occhio poco attento potrebbero sembrare non coltivati.

In pratica si progetta un insieme di coltivazioni che tra di loro vanno a ricreare una sorta di ambiente naturale, a sostenersi tra loro a non farsi concorrenza, ma anzi ad apportarsi l'un l'altra nutrimento e protezione da agenti patogeni.

Nella nostra Agricoltura Naturale lasciamo anche molto spazio alle erbe spontanee a patto che non costituiscano una minaccia diretta alle coltivazioni e non vadano in concorrenza con esse.

Ala fine si scopre che un terreno lavorato in questa maniera non perde vitalità anzi ne risulta arricchito di anno in anno, che le piante risultano molto meno soggette a malattie e molto meno attaccate da parassiti, questo soprattutto grazie al fatto di avere un ambiente "caotico" non monocolturale, con diversi apporti e sottrazioni di nutrienti non uniformi, in un ambiente come quello ricreato nei nostri campi o orti un patogeno specialista è impossibilitato a diffondersi perchè non troverà continuità di specie, allo stesso tempo i parassiti si disperderanno tra coltivazioni e spontanee non concentrandosi sulle coltivazioni, anzi in maniera addirittura inattesa abbiamo osservato come ad esempio gli afidi preferiscano attaccare l'assenzio selvatico lasciando praticamente intonse le fave nei nostri campi!

Non è un risultato facile da ottenere, anzitutto è richiesto un lungo lavoro di progettazione e studio del suolo, dell'umidità, della luce e delle interazioni tra piante e poi è richiesto un grande lavoro manuale di precisione per eliminare solo quelle spontanee che possono creare problemi diretti alle nostre coltivazioni, quindi non si può passare con un trattore, una fresa o una trincia per lavorazioni grossolane, ma ci si dovrà munire di guanti e tanta pazienza e capacità di osservazione err andare ad eliminare solo quelle piante che creano disturbo diretto sulle nostre coltivazioni.

Ma alla fine il risultato è strabiliante, si ottengono piante più sane, più produttive e soprattutto ortaggi molto più sani e gustosi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Amorland, Azienda Agricola Elisa Urbano,

Frazione Bonavesse n° 7 - 11020 - Arnad, Valle d'Aosta.

Riferimenti telefonici: 3392445915 / 3929128982

Mail: myamorland@gmail.com

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram